Insieme anche nel 2018...

(prossimamente i nuovi contenuti)...

MONTURA

Searching a new way, lo spirito Montura.
Esplorazione, Avventura, Viaggio: l'uomo da sempre ricerca, dentro e fuori di sé, nuovi spazi, nuovi linguaggi, nuovi modi di vivere e di vedere il mondo.
È la dimensione dell'essere Montura, una nuova via da liberare, una traccia da solcare, un cammino da seguire, una visione da realizzare.

Montura è per chi ha mete e obiettivi, ma cerca anche uno stile per raggiungerli. Ciascun capo Montura nasce sul campo, in montagna e in parete, è tessuto con l'azione e l’esperienza di alpinisti, atleti e addetti alla sicurezza. Una cucitura, una tasca, la ricerca dei materiali, ogni dettaglio è parte organica e armoniosa di un insieme funzionale, pratico ed ergonomico.

Per questo Montura partecipa direttamente ai progetti di atleti impegnati in differenti discipline, dallo sci alpinismo all’arrampicata, runner o alpinisti d’alta quota: compagni d'avventura, alleati d'imprese.
In questo modo riconosce le esigenze e interpreta i sogni degli uomini che vivono la montagna. Grazie ai loro sguardi diversi esplora territori vergini e focalizza idee.

Quelle che trovano spazio anche in Montura Editing: laboratorio d'incontro e d'espressione, per sperimentare e raccontare in modo diverso emozioni e visioni della realtà.
Alla ricerca di nuove strade, naturalmente.

Tasci s.r.l. è licenziataria del marchio Montura
TASCI S.R.L. - Società unipersonale
Sede: ROVERETO Via Zotti, 29 -38068- TRENTO Italy
Tel. +39 0464 431961  Fax +39 0464 431925

http://www.montura.it/it/homepage.php

Montura@montura.it

PARMIGIANO REGGIANO Da più di mille anni, il Parmigiano Reggiano nasce tra le pianure, le colline e le montagne d’Appennino delle province di Parma, Reggio Emilia, Modena e parte delle province di Mantova (destra Po) e Bologna (sinistra Reno). Parmigiano Reggiano, da sempre, è prodotto in modo assolutamente naturale: - zero additivi, perché bastano il latte, il caglio naturale e il sale per renderlo unico; - zero conservanti, perché tutto è affidato alla sapiente lavorazione e alla stagionatura (minimo 12 mesi); - solo latte della zona d’origine, dove gli allevamenti sono rigorosamente controllati ogni giorno. Solo dopo 12 mesi di stagionatura le forme sono selezionate e marchiate a fuoco. Le forme non ritenute idonee vengono private dei classici puntini, a maggiore tutela del consumatore. La stagionatura può protrarsi anche oltre i 30 mesi, determinando cambiamenti del colore, della struttura e degli aromi. Il Parmigiano Reggiano è un alimento ad alto contenuto di proteine (32g per 100g) di facile assimilazione e di altissima digeribilità, ottenuto dopo una parziale scrematura del latte. Calcio e il fosforo, poi, sono presenti in quantità rilevante: una porzione da 40g di Parmigiano Reggiano apporta il 58% del consumo di riferimento giornaliero di calcio e il 40% di fosforo. 100g di Parmigiano Reggiano, inoltre, apportano il 40% del consumo di riferimento di zinco, che ha effetto antiossidante. Il Parmigiano Reggiano è naturalmente privo di lattosio, poiché il tipico processo di lavorazione elimina il lattosio presente nel latte nel corso delle primissime fasi di produzione e garantisce un contenuto di galattosio inferiore a 0,01%. Consorzio del Formaggio Parmigiano Reggiano Via Kennedy, 18 - 42124 - Reggio Emilia - I https://www.parmigiano-reggiano.it/

Salice è il marchio sportivo d'Italia

Salice è il marchio sportivo d'Italia

Salice è il marchio sportivo d'Italia 
 
90 e non sentirli. Sono gli anni che compie SALICE nel 2009. Un compleanno importante per l'azienda di occhiali sportivi fondata nel 1919 da Vitaliano, nonno di Anna Salice (terza generazione e prima femminile) alla guida dell'azienda di Gravedona, sulle rive del Lago di Como. Un marchio che ha fatto dell'italianità un elemento distintivo, non solo riportando i colori della nostra bandiera sui prodotti, rendendoli estremamente distinguibili e riconoscibili negli anni, ma mantenendo caparbiamente tutta la produzione in Italia, per garantire elevati livelli di qualità negli occhiali sportivi e nelle maschere da sci.

Il 1919 è, come abbiamo detto, l'anno di avvio, quello in cui Vitaliano Salice fonda l'azienda che si propone prima di tutto di produrre astucci per occhiali e, in un secondo tempo, occhiali per la protezione sul lavoro. A Musso (prima sede aziendale) ci sono le cave di marmo in cui stanno molti operai che rischiano la vista nel lavorarlo.
Nel 1945 la sede viene spostata da Musso a Gravedona, dove si trova tutt'ora, sempre sulle sponde del Lago di Como, luoghi poco distanti tra loro in cui la famiglia è fortemente radicata.
Durante la seconda guerra mondiale l'azienda si mette al servizio dell'esercito e produce occhiali per i soldati per poi passare, alla fine della stessa, alla produzione di modelli per i motociclisti.

Siamo negli anni '50 e l'avvento vespe della Vespa e della Lambretta condizionerà notevolmente gli usi e costumi degli italiani che, utilizzando sempre di più questi mezzi di trasporto, si avvarranno anche degli occhiali da sole. Ed è proprio in questi anni, in cui l'occhiale è sempre più un accessorio ricercato, che la conversione della produzione Salice diventa definitivamente quella degli occhiali da sole.
Negli anni '60 non sono ancora molti quelli che praticano lo sci, considerata ancora una disciplina sportiva elitaria, ma ci si comincia ad avvicinare a un'idea di fare sport sulla neve e Salice, da sempre proiettata verso il futuro, anticipa un'altra volta i tempi iniziando la produzione di maschere da sci.

Arrivano così gli anni '70 ed esplode la "valanga azzurra" nelle competizioni di Coppa del Mondo. Thoeni e compagni (Gros, De Chiesa, Stricker, solo per citarne alcuni) la fanno da padrone sui campi di gara. L'Italia è sempre in cima alle classifiche e gli atleti sul podio, con addosso la bandiera italiana stampata sulle bande elastiche delle maschere e sulle aste degli occhiali Salice.
Siamo negli anni '80 quando il fashion system italiano esplode a livello mondiale con le sue collezioni di moda: sono gli anni del consumismo sfrenato, degli yuppies e dei paninari che, col loro modo di vestire dettano una tendenza difficile da dimenticare. Non potevano mancare gli occhiali col mitico articolo 38 di Salice che finirà proprio in testa ai paninari in tutti i colori possibili e immaginabili.

Nell '87 poi la lungimiranza dell'azienda mette a segno un colpo non da poco: alla fiera annuale dello sport, ISPO, che si tiene in Germania, Anna Salice, da poco entrata in azienda, vede uno stand americano che ha al centro illuminato solo un occhiale. L'azienda si chiama Oakley e Salice decide di importarlo in Italia. Un connubio fortunato che durerà fino al 1993, quando l'azienda a stelle e strisce, divenuta ormai un colosso, deciderà di aprire il proprio quartier generale in Europa. Ma questo rimane comunque un segno di come "l'essere del mestiere" da generazioni permette di vedere anche solo in un singolo occhiale l'affare e la qualità, ma soprattutto le opportunità che il settore può offrire.

Il vintage e il rilancio dei bei modelli e dei begli oggetti del passato fanno fare alla fine degli anni '90 anche all'azienda di Gravedona il passo della "riedizione" di collezioni di vent'anni prima, con un notevole successo di pubblico, che non dimentica la qualità, ma soprattutto l'italianità di chi, mentre tutti corrono a est, vuole mantenere un'identità nazionale sui prodotti e sulla produzione.
Una testardaggine questa che paga anche in termini di fatturato, che ha superato i 5 milioni di Euro realizzato con 47 addetti, tutti impiegati nella sede di Gravedona.
Il team di lavoro in azienda è giovane e dinamico, la forza del prodotto sta nell'alta qualità associata a un "giusto" prezzo e a un rapporto molto intenso con i rivenditori, che possono contare su un'interfaccia aziendale pronta a cogliere le esigenze di tutti e sulla puntualità delle consegne.

"Fatti di sport" è il claim dell'ultima campagna aziendale di SALICE, di impatto e provocatorio allo stesso tempo. Un richiamo ai molti atleti che si sono affidati a questi prodotti per le loro performance in gara nello sci alpino, sci fondo, sci alpinismo, snowboard, biathlon, ciclismo da strada, motocross, skiroll, kitesurf, enduro, supermoto, mountain bike, tra cui campioni del calibro di Renato Pasini, Alessandro Petacchi, Sofia Goggia, Max Blardone, Francesco De Fabiani, Robert Antonioli e il Team Androni - Sidermec,  solo per citarne alcuni.

Sponsorizzazioni in cui l'azienda crede e che non sono altro che una semplice traduzione dello spirito di squadra che anima da tre generazioni e da 90 anni il gruppo SALICE.

958 Santero

958 SANTERO, il valore della tradizione per le bollicine più amate e innovative di sempre

958 Santero nasce nel 1958, nel cuore delle colline del moscato, in quella parte di Sud Piemonte, tra Santo Stefano Belbo, nel Cuneese, e Canelli, nell’Astigiano, che è sito Unesco e Patrimonio dell’Umanità. 
Qui, al centro della valle dove oltre un secolo e mezzo fa è nato il primo spumante d’Italia, ci sono le tenute di famiglia, oltre 60 ettari di vigneti, da cui tutto ha avuto origine avuto origine, ma anche le vigne di più di 300 vignaioli che ogni anno conferiscono le uve dall’area attorno alla maison.

Le idee innovative di 958 Santero sono state le ali che l’hanno fatta decollare verso una dimensione nazionale e internazionale. I valori guida sono gli stessi di sempre: attenzione ai grandi vini del terroir, ma anche alle sempre nuove esigenze dei mercati interno ed estero con predilezione al mondo delle bollicine. Lo sviluppo è stato rapido e continuo supportato dal sapiente incrocio tra tradizioni vinicole e tecniche enologiche d’avanguardia.

I numeri non mentono. In appena dieci anni, impegnata a realizzare sempre nuovi progetti, 958 Santero è stata in grado di triplicare la produzione, che oggi supera i 20 milioni di bottiglie, e dare un forte impulso al fatturato tanto che il valore del brand 958 Santero è oggi riconosciuto tra i primi venti più noti marchi italiani di beverage e food.

Oggi 958 Santero è un marchio apprezzato e noto che, grazie a una attenta strategia di marketing e di comunicazione attraverso i canali media tradizionali e dei social, riesce a interagire con un vasto pubblico di winelovers e di influencers che apprezzano e celebrano le bollicine 958 Santero, sempre più innovative, gradevoli e fashion.

CICLI BRESSAN

BRESSAN ROBERTO

Un artigiano particolare, attivo a 360 gradi nel progettare telai per qualsiasi specialità ciclistica. Collaborando con atleti - ingegneri meccanici e con l’ausilio di saldatori e maestranze specifiche per la lavorazione del carbonio, tutte italiane.
Posso proporre qualsiasi materiale costruttivo, dall’acciaio al titanio, dal carbonio all’alluminio, anche mixati tra loro, con tubazioni personalizzate.
Sono in grado di soddisfare qualsiasi esigenza del cliente, personalizzando e rendendo unica la sua bicicletta.
ECCO UNA PANORAMICA DELLE NUOVE PROPOSTE : MTB FULL DA 29, MTB FRONT 26/29-29/29, - CORSA CHALLENGE, RANDONNEUR,CICLOCROSS, TRIATHLON, CRONO, BMX RACE, FREESTYLE –  GRAN TURISMO, COMMUTER – FIXED STRADA, PISTA, TRICK, PURSUIT – BIKE POLO 20/26/29 – TRIAL 20/26 TANDEM 2/3 POSTI. 
SEZIONE DELLE TUBAZIONI, GEOMETRIE, PREDISPOSIZIONE PER TUTTI GLI ACCESSORI, COLORAZIONI E GRAFICHE, SCELTA DELLA COMPONENTISTICA TUTTO A DISCREZIONE DEL CLIENTE FINALE.
IL VANTAGGIO ACCURATO PER DARE LA MASSIMA GARANZIA DI FUNZIONALITA’ E DURATA.
Da 30 anni mi dedico alle biciclette e non lo considero un lavoro, ma una passione. Non ho mai privilegiato la quantità a discapito della qualità del mio lavoro perché il mio più grande appagamento è rappresentato dalla soddisfazione dei miei clienti.
Il 90% dei miei prodotti è costituito da prototipi creativi che con il tempo acquistano pregio e valore per la loro originalità.

MODOLO ITALIA

MODOLO ITALIA

MODOLO ITALIA : IL PUNTO DI RIFERIMENTO PER IL TUO NEGOZIO DI BICICLETTE

 

MODOLO ITALIA SRLS RAPPRESENTA I GRANDI MARCHI DEL CICLISMO IN ITALIA

Modolo Italia offre un servizio d’assistenza e rifornimento, tramite i B2B dedicati e la grande attenzione risposta nella scelta dei prodotti e della comunicazione, ai i negozianti del settore. Tramite noi potrete acquistare i marchi : BBF-bike, Kellys Bicycles, Dahon, Modolo, Van Nicholas, Pendix , Klickfix, e Tubolito e Panchowheels.

I nostri marchi offrono un grande assortimento per discipline dal Free-ride al ciclo-turismo. Semplicità d'acquisto via internet e veloci consegne.

MODOLO ITALIA SRLS DISTRIBUISCE IN ITALIA MARCHI FAMOSI DI AZIENDE LEADER NEL SETTORE CICLISMO.

La filosofia dei marchi da noi rappresentati rispecchia la nostra eredità di tradizioni basate sull’innovazione, sul valore, sull’adattabilità, sull’affidabilità del servizio e sulla garanzia di qualità.

 

Un instancabile dedizione nel soddisfare le richieste dei nostri clienti, un incessante lavoro di ricerca e di selezione dei migliori prodotti, garantiscono la nostra professionalità nell'ambito del ciclismo.

Miss Grape

Portami con te.
Pedala.
Fermati se sei stanco,
o se sei curioso.
Osserva.
Parla con chi incontri.
Ascolta.
Sorridi.
Sii leggero.
Porta con te solo l’indispensabile.
Il bagaglio più grande
lo porterà il tuo cuore.

Bike Inside Cyclig Wear

BIKE INSIDE

Bike Inside® cycling wear è un nuovo marchio Italiano di abbigliamento da ciclismo nato dall’incontro tra la moda e la passione per le due ruote.

Pensato e prodotto in Italia, Bike Inside è un concept unico e moderno che si rivolge agli amanti di ciclismo che non vogliono rinunciare al proprio stile. Materiali tecnici di altissimo livello e una grande cura nella lavorazione, sono la garanzia di un prodotto esclusivo e 100% Made in Italy

 

WORLDWIDE

Nel primo anno abbiamo evaso più di 450 ordini e spedito in oltre 10 Paesi con una grande redemption e feed-back  positivi dai clienti stessi provenienti da:  UNITED STATES, CANADA, AUSTRALIA, SINGAPORE, HONK KONG, MEXICO, COLOMBIA, CAMBOGIA, SOUTH AFRICA, UNITED KINGDOM, RUSSIA, GERMANY, NETHERLAND, SWEDEN, SPAIN, FRANCE, ITALY La linea Bike Inside cycling wear è commercializzata direttamente nel web store www.bikeinside.cc e in alcuni negozi strategici. Spediamo in tutto il mondo con corriere espresso internazionale.

 

 

STORIA

E

PATRIMONIO

Produciamo prodotti di qualità per i nostri clienti sin da quando il nostro fondatore ha creato la società Brooks nel 1866. Oggi rimaniamo fedeli alla sua eredità. I suoi primi progetti e la sua ricerca ispiratrice dell'innovazione portarono a una ricchezza di prodotti di qualità, durevoli e belli, quindi conserviamo questo spirito combinando il meglio della tecnologia moderna con l'estetica senza tempo di Brooks. Offriamo ancora i migliori accessori per selle e ciclismo ai nostri clienti in tutto il Regno Unito e oltre, anche dopo tutto questo tempo.
Tutto ciò che produciamo è stato progettato pensando al ciclista, dalle nostre famose selle in pelle, ancora fatte a mano in Inghilterra, alla nostra vasta gamma di zaini, borse da ciclismo, caschi e accessori. Come sempre, dentro o fuori la bici, il nostro obiettivo è quello di offrirti il ​​meglio per l'equitazione.

PLANTS & NATURE

La Plants&Nature è specializzata nel settore della Fitoterapia, scienza medica più antica. Nasce dall’esigenza di promuovere su tutto il territorio nazionale la cultura di tecniche fitoterapiche quali l’aromaterapia, la gemmoterapia, la vinoterapia, utili a ritrovare il benessere del corpo e della mente con metodi naturali, migliorando il proprio stile di vita in armonia con il corpo.

 

Inoltre offre un ulteriore ed innovativo servizio, “Plants&Nature”, utile per offrire al cliente un servizio elegante e al tempo stesso professionale. Attraverso le nostre tisane, si completa il percorso, volto a soddisfare tutte le esigenze presenti nel mondo dell’estetica del benessere e del fitness.

Contatti

Corso Luigi Manzi 29
80074 Casamicciola Terme (NA) 

tel 081 5118776 - fax 081 5118790 

http://www.latisaneria.it/

Info@latisaneria.it

Sono un paragrafo. Clicca qui per aggiungere o modificare un testo. Qui puoi raccontare ai tuoi visitatori chi sei e qual’è la tua storia.
Sono un paragrafo. Clicca qui per aggiungere o modificare un testo. Qui puoi raccontare ai tuoi visitatori chi sei e qual’è la tua storia.

IL TOCCO DELLA LIBELLULA

Centro Benessere

Studio Massaggi

di

Silvana La Torre

 

Per chi volesse prendere parte a questa impresa come sponsor per il 2018, potrà mettersi in contatto con:

Angelo Bloisi

angeblo@gmail.com

+39 3493222447

Grazie per essere in questa "MISSION"